INNOVAZIONE

L’innovazione è l’introduzione di modalità nuove di progettare, produrre o vendere beni o servizi; significa fondamentalmente creare un cambiamento in meglio dello stato di cose esistente o, dalla sua etimologia, alterare l’ordine delle cose stabilite per far cose nuove.

Come ovvio, tutte le persone tendono, per istinto, a rimanere il più spesso possibile all’interno della propria zona di comfort, e difficilmente ne escono. Perché al suo interno si vive tranquilli, non si hanno paure e ci si muove in un territorio conosciuto.
Eppure, è molto importante che questa zona di comfort non diventi l’unico spazio in cui tutte le proprie attività vengono relegate. Altrimenti, sempre più ogni cambiamento, anche minimo, verrà visto come una cosa negativa, un problema e non un’opportunità. Si avrà paura di andare oltre, di superare il confine della zona di comfort, perché al di fuori di essa è difficile prevedere le conseguenze di certe azioni o comportamenti magari non usuali per la propria routine.

Uno degli elementi base perché la tua impresa possa avere successo è proprio l’innovazione. Essa, in stretto rapporto interattivo con gli sviluppi della ricerca scientifica e delle conoscenze e quindi con il progresso, è un fattore determinante nella crescita economica di un Paese.

Innovare significa quindi aderire alle circostanze, ai mutamenti dell’ambiente, alle scoperte delle scienze, significa non perdere di vista il mercato, guardare, osservare e proporre risposte concrete sempre più corrispondenti e convenienti ai bisogni dei clienti.

Vuoi farlo davvero?